Monate in festa per la storica stagione agonistica

12 dicembre 2015 - -

E’ tempo di festa per la canottieri Monate, dopo la fine di  una lunghissima ma gloriosissima stagione. Gli uomini guidati dal presidentissimo Gianpaolo Maretti festeggiano i pesantissimi successi nella classica cena di gala di fine anno, in una sala colma di sostenitori, atleti, ospiti.

Ospiti della serata in rappresentanza delle 3 Amministrazioni Locali del lago di Monate: l’Assessore ai Lavori Pubblici del comune di Travedona Monate Alessandro Giuliani, il Sindaco del comune di Cadrezzate Cristian Robustellini e il Sindaco del comune di Osmate Emanuele Duca, protagonisti delle premiazioni finali dei campioni Monatesi. Altri ospiti graditi sono stati il Delegato del Coni Provinciale Marco Caccianiga, grande amante di questo sport, l’ex presidente della Canottieri Monate Franco Ruspini, sempre in gran forma e spolvero, e il professore di scienze motorie della scuola di Travedona Sergio Castelli, ormai da anni collaboratore e sostenitore del club monatese. Non poteva mancare Giuseppe Bianchi, Presidente Onorario e Socio Fondatore della Canottieri Monate, sempre pronto a collaborare e a sostenere la Canottieri.

Numero di atleti che quest’anno ha fatto la differenza non solo nella quantità, ma soprattutto nella qualità delle prestazioni e dei risultati ottenuti. E alla fine sono ben 6 i titoli italiani conquistati dal sodalizio monatese, un 15 posto su 186 societa’ allo scorso festival dei giovani, e 3 titoli italiani nel settore master. Inoltre massiccia partecipazione a manifestazioni internazionali, dove spiccano i due ori conquistati alla Coupe de la Jeunesse; il 17° posto in classifica generale dell’8+ ragazze femminile alla “Head of the River School race” Sul Tamigi a Londra; l’oro maschile e bronzo femminile con il 4 alla “The Scullery Head”sul bacino olimpico di Eton; i due quarti posti, ad un soffio dal podio, per l’8+ junior maschile dapprima nel tempio del canottaggio mondiale a Lucerna alla Junior city Height e poi alla BaselHead regatta.

La canottieri Monate può vantare anche un oro allo scorso World rowing master ad Hazewinkel.

Ma entrando nel dettaglio, lo storico risultato ottenuto alla Coupe, che bissa i successi ottenuti nella medesima competizione dello scorso anno, è sicuramente il punto di svolta del gruppo diretto dal coach Renato Gaeta, proiettato ormai verso risultati che qualche anno fa sembravano utopia. E come ha ripetuto piu’ volte lo speaker di serata Leonardo Binda, Monate ormai ha sempre più la fisionomia di una grande società.

Ma tornando ai risultati, gli eroi di questa conquista sono l’equipaggio del 4+ junior maschile, preparato sulle acque monatesi e composto da Luca Corazza (partecipe anche l’anno scorso nell’8+), Nicholas Kohl e Federico Zorzan (tim.) del club giallorossonero, Michele Frasca (Sisport Fiat) e Matteo Sandrelli (Aniene).

Ma Monate si conferma regina assoluta anche in Italia, vincendo 3 titoli Italiani ai Campionati Italiani Ragazzi a Lago Patria nel 2-  femminile (Linda de Filippis e Greta Ricci), nel 4x maschile (Luca Santaterra, Luca Corazza, Andrea Starz e Ivan Bottelli) e nel 4- femminile (Marianna Ribolzi, Giorgia Salice, Laura Rozzoni e Francesca Succi). Sono 3 i titoli vinti ai Campionati Italiani di Fondo svoltosi a Pisa e San Giorgio di Nogaro. Titoli firmati dal 2x senior maschile di Cristian Papa e Corrado Verità (storici protagonisti anche ai campionati italiani assoluti di Ravenna , con la seconda piazza ad un soffio dal titolo iridato), dal 4- ragazzi femminile di Francesca Succi, Linda De Filippis, Giorgia Salice e Marianna Ribolzi, e dalla conferma del 2- ragazzi femminile di Linda De Filippis (vincitrice di 3 titoli italiani) e Greta Ricci, quest’ultima, cosi come Giorgia Salice, delle vittorie di 2 titoli iridati al loro primo anno di categoria.

Di rilievo anche le medaglie d’argento ai campionati Italiani nel 2x ragazzi maschile (fondo a Pisa)  e dell’8+ junior maschile (a Ravenna).

Notevole stagione anche per il settore Allievi e cadetti, che ha notevolmente incrementato il numero di iscritti, presentando al festival dei giovani ben 30 iscritti e classificandosi, dimostrando comunque molta inesperienza, al 15° posto sulle ben 186 Società Italiane partecipanti, segno dell’ottimo lavoro svolto dai tecnici  Loris Gonti e Bicio Vanetti, coordinati dal giovane Responsabile del settore giovanile Gaetano Birritteri.

Presentato ufficialmente il nuovo comitato genitori, coordinato dalla dott.ssa Stefania Franzetti, che con le loro manifestazioni e il loro preziosissimo aiuto sostengono sempre la società migliorandone la qualità del lavoro. Nel corso della serata il comitato si è reso protagonista, ancora una volta,  premiando i ragazzi vittoriosi quest’anno, indicandoli come guide ed esempio per  più giovani.

Alla fine Monate si piazza al  19° posto in classifica generale, confermandosi nella top 20 delle società Italiane, dimostrando, ancora una volta, di essere una grande società non più in crescita, ma una solida realtà.

Il Presidente Gianpaolo Maretti ringrazia di cuore e augura un gioioso Natale e un migliore Anno Nuovo a tutte le persone che hanno contribuito a rendere fantastica questa stagione.

 

Auguri!!!!!!!

Questo sito fà utilizzo di cookie. Non vengono utilizzati cookie di profilazione, ma solo tecnici e di terze parti. Per accettare la policy clicca qui, o per maggiori dettagli leggi l'informativa.
Proseguendo con la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.